Style Selector

Which theme layout you want to used?


Which predefined skin colors you want to used? (You can also set your own one using Theme Setting)



Reset

SOLVIS Caratteristiche Prodotti



Prodotti a lunga durata

25anni

I moduli Solvis sono progettati per durare oltre 25 anni, con una garanzia di 10 anni sui difetti di costruzione (materiali e manodopera).
L’efficienza è inoltre garantita al 90% nei primi 10 anni e all’80% fino ai 25 anni.

 

Costruzione d’Eccellenza

I moduli  Solvis vengono incapsulati con la massima attenzione e sono resistenti alla corrosione causata da piogge, acqua, gas e nebbia salina. La intrinseca robustezza costruttiva li rendono resistenti agli urti causati dalla grandine e possono funzionare anche in condizioni climatiche avverse ovvero soggetti a cambi repentini di temperatura.

Esempi Real-Life

I moduli Solvis possono essere installati in diversi luoghi, come ad esempio sul tetto di edifici, su centrali fotovoltaiche e stazioni per le telecomunicazioni. I nostri moduli vengono esportati nel mondo riscuotendo un continuo grande successo.

Comprovata qualità

I moduli Solvis hanno superato numerosi test qualitativi internazionali, ottenendo certificazioni come CE/IEC 61215/IEC, 61730/TUV safety class II e UL. Presso i nostri impianti di produzione ci atteniamo strettamente agli standard ISO 9001-2000, garantendo l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia per la produzione di ciascuno dei nostri moduli fotovoltaici.
Inoltre i componenti utilizzati sono di prima qualità e accuratamente selezionati.

Vetro solare antiriflesso

vetro-antiriflessoIl vetro solare utilizzato da Solvis ha ottenuto dei risultati significativi per applicazioni nei moduli fotovoltaici:
•    Le materie prime sono libere da ossidi coloranti. L’ossido di ferro è presente in concentrazioni molto ridotte, minimizzando la perdita ottica del vetro con trasmissione solare superiore a 91,8%,
•    La composizione del vetro è stato scelto attentamente, in modo da garantire una durata a lungo termine (> 25 anni), senza cambiamenti nelle caratteristiche ottiche e tecniche,
•    Il vetro è sottoposto a un trattamento di tempera, in modo  da garantire una forza duratura alla flessione e una elevata resistenza alla grandine.

Grazie alla superficie trattata con trattamento antiriflesso, l’intenso abbagliamento viene ridotto significativamente. Il riflesso diretto è fortemente limitato riducendo di conseguenza l’abbagliamento al minimo. La qualità intrinseca del vetro così come le caratteristiche “Antiriflesso” sono garantite grazie a un continuo controllo e monitoraggio durante le fasi di produzione.

 

Backsheet

backboardIl  “backsheet” dei moduli Solvis   è progettato per proteggere i componenti interni del modulo da tensioni esterne e agisce anche come isolante elettrico. Per realizzare questo, il backsheet solare è costituito da un  laminato a strati molto resistente ed ha proprietà altamente dielettriche.
•    E’ facilmente pulibile, chimicamente resistente e si lega fortemente a incapsulamenti EVA. Ha una stabilità eccezionale nel caso di umidità e caso di gelo-disgelo.
Prolungati test di umidità hanno mostrato un mantenimento superiore della forza legante per tutti gli strati del laminato.
•    Ha un disegno tradizionale a tre strati, utilizzando soltanto materiale di prima qualità.
•    La tecnologia adesiva usata nella produzione del laminato permette una eccezionale coesione di tutti gli strati.
•    E’ certificato da laboratori quali il TUV o il VDE  per scarica parziale (IEC 60664-1) ed è stato il primo a ricevere il riconoscimento UL secondo il file QIHE2, Materiali Componenti Polimerici per il Fotovoltaico.

 

Scatole di derivazione standard

scatole-derivazioneLa scatola di derivazione  SOLARLOK offre un’interconnettività affidabile a lunga durata tra modulo FV e l’Inverter.
•    I connettori solari “Maschi e  “Femmine” sono progettati per alta tensione e capacità di corrente elevata,
•    I requisiti di impermeabilità sono secondo lo standard  IP 65 e i connettori sono del tipo “Polarizzati” con contatti totalmente avvolti, alto livello di sucuarezza, cicli di vita elevato e un sistema di connessione e sgancio che si attiva a pressione.
•    L’involucro è in ossido di polifenilene, impermeabile all’acqua, ai raggi UV e all’ozono,
•    Il coperchio è in policarbonato resistente all’impatto, la scatola di derivazione resiste a tensioni fino a 1000 V DC e a temperature di oltre  105°C .
Tutti i componenti sono approvati da TUV e  da UL.

Caratteristiche speciali

 

Sistemi “ottimizzatori di potenza”

I moduli Solvis possono essere ordinati con modulo “Ottimizzatore di corrente individuale e unità di spegnimento” integrato nella scatola di giunzione.  La corrente di uscita  di ogni modulo è massimizzata individualmente raccogliendo praticamente il 100% di corrente disponibile dal sistema. Ombreggiamenti parziali passeggeri per nuvole o gli effetti di disuguaglianza dei moduli sono fortemente ridotti.

Questa tecnologia accelera il recupero dell’investimento del sistema, rende possibile il monitoraggio dei dati e semplifica il bilanciamento del sistema in fase di progettazione . Questa tecnologia permette un livello di sicurezza senza precedenti, dal momento in cui ogni modulo può essere disconnesso in modo centralizzato, senza che qualsiasi cavo venga energizzato nell’impianto PV disattivato.

Tecnologia con cornice  “SOLRIF”

I moduli Solvis si possono ordinare con strutture in alluminio “Solrif” con colore  “Argento” oppure in qualsiasi altro colore RAL. Servono per integrazioni architettoniche e strutturali sostituendo completamente  il rivestimento tradizionale dei tetti spioventi.  Sia per coprire soltanto una parte del tetto che per l’intero tetto, l’utilizzo della struttura Solrif è altamente flessibile e adatta per utilizzo sia su edifici nuovi che su lavori di ristrutturazione.

Il sistema Solrif, oltre a sostituire integralmente la copertura in Tegole, consente la generazione di energia tramite i laminati FV.

Solvis è un marchio registrato di  Solvis d.o.o. Croazia. Solrif  è un  marchio depositato di Ernst Schweizer AG Svizzera.

 

Scatole di derivazione in alluminio

Su richiesta specifica i moduli Solvis possono essere dotati di scatola di derivazione in Alluminio.

FPE-225x225La scatola di derivazione in alluminio aumenta notevolmente la sicurezza, il funzionamento e la durata del sistema fotovoltaico:

  • Questa rivoluzionaria scatola di derivazione in alluminio integra due processi normali opposti tra loro: dissipazione di calore e isolamento elettrico ottimale,
  • I diodi sono collocati direttamente sulla scatola di derivazione in alluminio, in modo da dissipare calore  che, per  tramite dell’alluminio, viene  direttamente rilasciato nell’ambiente.  L’isolamento elettrico si ottiene tramite i tubi di gomma siliconica, ad alta conducibilità termica,  intorno ai diodi.
  • Una valvola di sfogo a compensazione di pressione permette all’umidità di uscire dalla scatola di derivazione, evitando così eventuali corrosioni e mantiene una pressione d’aria ottimale verso il laminato.
  • La scatola di derivazione in alluminio riduce enormemente il pericolo di guasto dei diodi,  aiuta il raffrescamento delle celle riducendo conseguentemente  il rischio di basse prestazioni dei moduli per  zone calde e i pericoli d’incendio,
  • La resistenza dell’alluminio agli agenti ambientali garantisce l’efficienza della scatola di derivazione in alluminio per tutta la durata di vita del modulo.